sabato,Marzo 2 2024

Castrolibero e Marano Principato aderiscono al “Servizio Civile Universale”

Disponibili quattro posti. L'iniziativa è stata resa nota dai consiglieri comunali Anna Giulia Mannarino e Roberto Bilotto

Castrolibero e Marano Principato aderiscono al “Servizio Civile Universale”

Il Comune di Castrolibero e di Marano Principato attraverso un protocollo d’intesa hanno aderito al progetto del “Servizio Civile Universale” offrendo così opportunità di crescita e formazione per i giovani del territorio. Saranno disponibili ben 4 posti.

«Un’opportunità importante – dichiarano Anna Giulia Mannarino Consigliere comunale con Delega alle politiche sociali di Castrolibero e Roberto Bilotto Assessore alle politiche sociali di Marano Principato – che permetterà di vivere un’esperienza unica al servizio del proprio territorio e di orientarsi nel mondo del lavoro. Sarà possibile  stare a diretto contatto con tante realtà diverse e crescere in consapevolezza, conoscenza ed empatia».

Il consigliere delegato Anna Giulia Mannarino e l’assessore Roberto Bilotto concludono, affermando «che – il Servizio Civile Universale è un’occasione preziosa per pensare al proprio futuro, acquisire nuove competenze e nuova formazione. Inoltre, grazie all’operato virtuoso di alcuni giovani il nostro territorio si arricchirà di competenze e di servizi che arrecano beneficio all’intera comunità locale».

Soddisfatti anche il sindaco Giovanni Geco del comune di Castrolibero e il sindaco di  Marano Principato Giuseppe Salerno per loro la collaborazione e la cooperazione  fra comuni in quanto questa è indispensabile per creare nuove opportunità di sviluppo dei territori.

Articoli correlati