venerdì,Marzo 1 2024

Covid, anche la sigaretta elettronica fa aumentare il rischio di sviluppare forme gravi

È quanto emerge da uno studio condotto all'Università di Los Angeles e pubblicato sul Journal of Molecular Medicine, uno dei primi a scoprire che non solo il fumo di tabacco ma anche l’e-cig può predisporre a un aumento dell'infiammazione

Covid, anche la sigaretta elettronica fa aumentare il rischio di sviluppare forme gravi

La sigaretta, sia tradizionale sia elettronica, potrebbe aumentare il rischio di Covid grave in ragazzi giovani e sani. Lo suggerisce uno studio condotto all’Università di Los Angeles e pubblicato sul Journal of Molecular Medicine, uno dei primi studi a scoprire che non solo il fumo di tabacco, ma anche la sigaretta elettronica può predisporre le persone a un aumento dell’infiammazione e allo sviluppo futuro di Covid grave e di complicazioni cardiovascolari persistenti che possono verificarsi dopo la malattia iniziale, come spiega Theodoros Kelesidis, autore principale dello studio.

«Il messaggio chiave è che il fumo è il peggiore, ma anche la sigaretta elettronica non è scevra da rischi», ha detto Kelesidis. «Questo è stato dimostrato per molte malattie polmonari, ma non per il Covid. È stata una scoperta piuttosto interessante e nuova che la sigaretta elettronica modifica i livelli di proteine chiave che il virus utilizza per replicarsi».

I ricercatori hanno esaminato il plasma raccolto da 45 non fumatori, 30 fumatori di sigarette elettroniche e 29 fumatori di sigarette normali, analizzandolo per misurare i livelli di proteine di cui il SarsCoV2 ha bisogno per replicarsi. Queste proteine sono ACE2, furina, Ang II, Ang 1-7, IL-6R, sCD163, L-selectina.

I ricercatori hanno scoperto che il plasma di giovani sani che fumano tabacco o sigaretta elettronica presenta livelli maggiori di furina, sCD163 e L-selectina rispetto ai non fumatori. Questi dati suggeriscono che nei giovani fumatori potrebbe esserci una maggiore attività delle suddette proteine nelle cellule immunitarie e nelle cellule di superficie, come quelle che rivestono i polmoni. 

Articoli correlati