domenica,Maggio 19 2024

Occhiuto va all-in. Chiede a Gallo e Straface di candidarsi ad Europee e Comunali

Il Governatore vuole il suo uomo più forte in prima linea per Bruxelles, mentre a Corigliano Rossano teme l'exploit di Stasi anche in ottica futura alle Regionali

Occhiuto va all-in. Chiede a Gallo e Straface di candidarsi ad Europee e Comunali

Grandi manovre in Forza Italia in vista del turno elettorale di primavera. Roberto Occhiuto ha tutta l’intenzione di non perdere terreno e magari dimostrare ai vertici nazionali del partito che forse è stato un errore non dargli il ruolo di vicario. Per farlo però bisogna portare i risultati. Allora i soliti rumors dicono che il presidente domenica scorsa abbia convocato i suoi per elaborare una strategia in vista delle amministrative e delle europee.

A Corigliano Rossano ha chiesto un sacrificio a Pasqualina Straface. La consigliera regionale di Forza Italia finora ha resistito ad ogni sirena giurando di non avere alcuna intenzione di candidarsi, ma lo scenario è fluido. Ma l’indiscrezione più gustosa di questo vertice riguarda l’appuntamento delle Europee. Pare che Occhiuto abbia chiesto il sacrificio a Gianluca Gallo, l’assessore regionale all’Agricoltura campione di preferenze alle ultime regionali con 21mila voti. Anche qui vale lo stesso discorso della Straface. Gallo ha più volte ribadito di non essere interessato ad una candidatura a Strasburgo. Resterà di questo avviso?

CONTINUA A LEGGERE SU LACNEWS24.IT

Articoli correlati