sabato,Maggio 25 2024

Papaleo a Rende e Diamante fa il tutto esaurito: «Il teatro è condivisione»

Domani sarà la volta del musical Neverland con Roberto Ciufoli nel ruolo di Capitan Uncino e Anastasia Kuzmina per la dolce Wendy

Papaleo a Rende e Diamante fa il tutto esaurito: «Il teatro è condivisione»

Il Tirreno Festival, ideato e diretto da Alfredo De Luca, mette a segno un altro grande spettacolo teatrale di successo con Rocco Papaleo che ha fatto il tutto esaurito sia a Rende che a Diamante. Sotto clamorose standing ovation, il grande regista lucano ha messo in scena un diario che raccoglie pensieri di giorni differenti da sfogliare a caso. Brevi annotazioni, rime lasciate a metà, parole che cercavano una musica, storielle divertenti. Un viaggio tra canzoni e aneddoti di vita vissuta nella totale semplicità e allegria. Non c’è respiro in uno spettacolo che ha regalato al pubblico risate e riflessioni con poesie e letture che scivolano via in un teatro che per Papaleo «è condivisione».

Totale condivisione con il suo pubblico. E la scena iniziale ha disorientato un pubblico sorpreso dallo stesso Papaleo che li ha accolti sotto il palco. Le fotografie di rito in pratica le ha fatte ad inizio spettacolo. Il teatro, la sua casa. Perché è da casa che partono i sapori che disegnano il percorso di un artista che è nel vivo del suo 40esimo anno di attività, ma alla fine dello spettacolo mangia la zuppa di riso e fagioli preparata durante l’esibizione sul palco con gli stessi spettatori ancora una volta ammaliati da un finale così semplice ed originale da far strappare sorrisi a scapito di quella standing ovation ampiamente meritata. Non c’è distanza tra attore e spettatore. Rocco Papaleo è così… L’artista è stato premiato dalla direzione artistica come miglior spettacolo comico 2024. L’appuntamento fa registrare il 18esimo sold out della stagione. Domani 16 aprile sarà la volta del musical Neverland con Roberto Ciufoli nel ruolo di Capitan Uncino e Anastasia Kuzmina per la dolce Wendy.

Articoli correlati