Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calcio Amatoriale, Napoli e Lazio fanno il vuoto

Calcio Amatoriale, Napoli e Lazio fanno il vuoto

Conclusa la decima giornata, sono sempre Lazio e Napoli a guidare la classifica, tallonate a due punti dal Genoa; distanziate tutte le altre.

Nell’ultima tornata del 2017 il calendario propone un solo duello di alta classifica, Fiorentina – Cagliari, incontro che vede vincitori i rossoblù sardi per 7-4. Entrambe le squadre hanno messo in campo grinta e corsa non facendo sentire la mancanza di diversi elementi importanti per entrambe le rose, dando vita ad un incontro vivace ed equilibrato. Solo nei minuti finali il Cagliari riesce ad avere la meglio, approfittando di un vistoso calo di tensione degli avversari. A referto vanno: Runco (4’, CAG) Cordo F. (8’, FIO) Gagliardi (13′ e 55’, FIO) Bilotti (14′, FIO) Barbarossa (30′, 38’, 55’e 60’, CAG) Siciliano (37′, CAG) Lirangi (61′, CAG).

Gli altri incontri vedono affrontarsi squadre di alta classifica contro avversarie di bassa classifica e per tutte, il risultato finale rispetta il pronostico.

Al Bologna viene assegnata la vittoria 3-0 a tavolino per l’assenza degli avversari neroazzurri. La capolista Napoli sbriga agevolmente la pratica Verona con due reti per tempo, siglate da Esposito (tripletta) e Zicarelli. Per i gialloblù un’involuzione di gioco rispetto alle ultime uscite, probabilmente la testa era già ai bagordi Natalizi.

Il Genoa batte di misura (ed a fatica) un Crotone indomito e combattivo, capace di passare in vantaggio a metà primo tempo con Trucino. Nella ripresa una doppietta di bomber Ghionna ribalta il risultato ma la paura è stata forte.

Anche l’altra capolista ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio della Sampdoria. Vittoria di misura per i biancocelesti che, con il minimo sforzo portano a casa il massimo risultato; 1-0 per la Lazio con rete di Basta.

Per l’altra quadra della capitale vittoria sofferta ai danni del Torino, a cui non basta cuore e buona volontà. I granata tengono il risultato in parità per 55 inuti, ma negli ultimi minuti la Roma trova il doppio guizzo vincente per il 3-1 finale; a referto vanno Trozzo N. (4’ e 55’, ROM) Saullo (8′, TOR) e Carbone (59′, ROM)

Ancora più sofferta la vittoria della Spa contro il Sassuolo, i biancazzurri hanno subito per oltre cinquanta minuti la grinta del sassuolo, che dimostra una volta i più di meritare qualche punto in più in classifica; solo al 54’ Grimaldi riesce a regalare i tre punti alla propria squadra. Il campionato si ferma per l’intero periodo natalizio, la ripresa è prevista per l’8 gennaio.

Risultati 10° giornata
FIORENTINA – CAGLIARI 4-7; BOLOGNA – INTER 3-0; NAPOLI – VERONA 4-0; CROTONE – GENOA 1-2; SAMPDORIA – LAZIO 0-1; ROMA – TORINO 3-1; SASSUOLO – SPAL  0-1

Classifica 10° giornata
Lazio e Napoli 24; Genoa 22; Bologna e Fiorentina 19; Cagliari e Spal 18; Roma 17; Inter 10; Sampdoria 8; Sassuolo 7; Crotone 4; Torino 2; Verona 1

Related posts