venerdì,Aprile 12 2024

Droga nascosta a Celico, in abbreviato arriva solo una condanna

L'imputato, già in sede di convalida, aveva escluso ogni responsabilità penale da parte della sua fidanzata, assolta infatti dal tribunale di Cosenza

Droga nascosta a Celico, in abbreviato arriva solo una condanna

Si è già concluso il processo sulla coppia di fidanzati di Celico finita inizialmente nel mirino della procura di Cosenza, dopo che i carabinieri avevano trovato oltre 300 grammi di marijuana e un fucile nascosti in un locale attiguo all’abitazione in cui dimoravano i due indagati.

Nel corso dell’udienza di convalida dell’arresto, F. G., si era già assunto tutta la responsabilità della detenzione, escludendo che fosse coinvolta in maniera consapevole anche la fidanzata. Nella giornata del 20 gennaio 2023, davanti al giudice monocratico Stefania Antico, in sede di rito abbreviato, il tribunale di Cosenza ha inflitto una condanna a 4 mesi di carcere (pena sospesa) per l’uomo, assolvendo invece la fidanzata (M. L.). Entrambi sono difesi dall’avvocato Giorgia Greco.

Articoli correlati