Tutte 728×90
Tutte 728×90

CASO BERGAMINI | Riesumazione e tac: ecco le operazioni effettuate

CASO BERGAMINI | Riesumazione e tac: ecco le operazioni effettuate

La tanto attesa riesumazione del cadavere di Denis Bergamini è avvenuta nella tarda serata di ieri, quando i periti e i consulenti nominati rispettivamente dalla procura di Castrovillari, dal gip che ha riaperto le indagini, dalla famiglia del calciatore e dalla difesa di Isabella Internò hanno aperto la bara per procedere alle operazioni di rito richieste dalle parti processuali.

La riesumazione è avvenuta un po’ più tardi delle ore 17: il corpo era pressoché intatto se paragonato al fatto che l’evento mortale si è verificato circa 30 anni fa. E’ quanto filtra direttamente da Boccaleone, frazione di Argenta, dove si trova il cimitero in cui riposa l’ex centrocampista del Cosenza. Successivamente i periti nominati dal gip Teresa Reggio hanno proceduto con la tac in un ospedale nel Ferrarese.

Erano presenti, come detto, tutte le parti processuali a cominciare dal legale della famiglia Bergamini per finire ai consulenti nominati dall’ex fidanzata di Denis Bergamini. Non resta che attendere dunque l’esito degli esami. (a. a.)

 

Related posts