mercoledì,Agosto 10 2022

Caso Bergamini, Facciolla in esclusiva a Cosenza Channel: «In udienza preliminare si vedrà il lavoro fatto»

L'ex procuratore Eugenio Facciolla, contattato da Cosenza Channel, parla del caso Bergamini. «C'era una ricostruzione dei fatti oggettiva».

Caso Bergamini, Facciolla in esclusiva a Cosenza Channel: «In udienza preliminare si vedrà il lavoro fatto»

Esclusiva di Cosenza Channel sul caso Bergamini. A distanza di anni dal suo addio alla procura di Castrovillari, dopo la decisione del Consiglio Superiore della Magistratura di trasferirlo presso il tribunale di Potenza, l’ex procuratore capo, Eugenio Facciolla ha rilasciato una dichiarazione sugli ultimi eventi che hanno portato alla chiusura delle indagini preliminari, notificata ieri dalla procura di Castrovillari all’indagata, Isabella Internò. (LE PAROLE DELL’AVVOCATO ANSELMO)

«L’udienza preliminare credo che permetterà di scoprire cosa è stato fatto in tre anni d’indagine. Si è trattato di un’inchiesta impegnativa, complessa, condotta con tante difficoltà. Confido che nella sede competente, i colleghi illustreranno il lavoro fatto». La richiesta di rinvio a giudizio potrebbe arrivare dopo il termine dei 20 giorni dalla notifica dell’avviso del 415 bis. «Finché ho avuto la delega d’indagine ero orientato in un determinato modo. C’era una ricostruzione dei fatti oggettiva, nella quale erano coinvolte più persone». Dalla nuova inchiesta, tuttavia, sono usciti di scena il camionista, Raffaele Pisano e il marito di Isabella Internò, l’ispettore di polizia, Luciano Conte.

Articoli correlati