Dalla CalabriaGiudiziaria

Promozione turistica negli aeroporti, il Tar “boccia” la Regione Calabria

La prima sezione del Tar Calabria di Catanzaro, presidente V. Salamone, con ordinanza n. 441/2018, pubblicata ieri ha accolto in sede cautelare il ricorso proposto dal R.T.I. “Primaidea srl- Gruppo Moccia spa”, rappresentato e difeso in giudizio dall’avvocato Giovanni Spataro del foro di Cosenza, avverso i provvedimenti con cui la Regione Calabria aveva aggiudicato in via definitiva ad ALITALIA s.p.a., la realizzazione di servizi di promozione e comunicazione negli areoporti internazionali, finalizzati ad intercettare nuovi flussi turistici verso la destinazione “Calabria”, nonché alla promozione del territorio regionale nei mercati di riferimento.

All’esito della Camera di Consiglio, il Tar Calabria, in accoglimento delle tesi difensive dell’avvocato Spataro, ha accolto il ricorso, evidenziando l’illegittimità dell’operato della Regione Calabria nella parte in cui era stato decurtato il punteggio inizialmente riconosciuto al R.T.I. “Primaidea srl- Gruppo Moccia spa”, in relazione ai mercati internazionali di interesse dell’Amministrazione, e conseguentemente aggiudicato il servizio ad Alitalia spa.

L’avvocato Giovanni Spataro

Il Tribunale, inoltre, ha effettuato il necessario bilanciamento tra interessi pubblici, generali e privati e, in ragione dell’importanza dell’appalto, ha fissato ad una data ravvicinatissima (19 dicembre 2019) l’udienza di merito del ricorso.

L’avvocato Giovanni Spataro ha manifestato grande soddisfazione per la decisione del TAR Calabria, sottolineando l’importanza  dei principi espressi, nella specie, in materia di pubbliche gare.

 

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina