martedì,Novembre 29 2022

Cessione Cosenza, pronta l’offerta per Guarascio. Anche Occhiuto conferma

Ecco l’offerta che Eugenio Guarascio aspettava per la cessione del Cosenza. Una proposta che si aggirerebbe intorno ai 2.5 milioni di euro complessivi e che arriva da un gruppo del territorio che opera in città e provincia. Si tratta di una manifestazione di interesse di cui è stato reso edotto anche Palazzo dei Bruzi. Il

Cessione Cosenza, pronta l’offerta per Guarascio. Anche Occhiuto conferma

Ecco l’offerta che Eugenio Guarascio aspettava per la cessione del Cosenza. Una proposta che si aggirerebbe intorno ai 2.5 milioni di euro complessivi e che arriva da un gruppo del territorio che opera in città e provincia. Si tratta di una manifestazione di interesse di cui è stato reso edotto anche Palazzo dei Bruzi. Il sindaco Mario Occhiuto, che nei giorni scorsi ha ricevuto il presidente e poi ha tenuto un pranzo “esplorativo” con altri imprenditori, è a conoscenza di ogni cosa. L’intenzione di chi ha palesato la voglia di subentrare è di rilevare l’intero pacchetto senza lasciare in sospeso percentuali minori.

Offerta a Guarascio per la cessione del Cosenza

Se così fosse, si metterebbe fine all’era Guarascio che dura dal 2011. Mai nessuna altra proprietà, nemmeno quella Pagliuso, è stata mai così longeva nella storia del club. Nei giorni scorsi il dottor Luca Di Donna aveva spiegato di non avere avuto cenni da uomini vicini al numero uno di Ecologia Oggi. Un primo appuntamento era slittato e poi saltato, al punto che era logico pensare ad un passo indietro. Anche l’avvocato Francesco Calvelli, che ha spedito una Pec per conto di tre uomini d’affari, resta ancora ora in attesa di un riscontro. Adesso, però, si registra un’ulteriore novità destinata a sortire per forza di cose una reazione, considerata la presenza focale del sindaco.

Il sindaco Occhiuto conferma

Che stia seguendo da vicino la questione relativa alla cessione del Cosenza è cosa nota. Mario Occhiuto, tuttavia, si è esposto nuovamente in prima persona. Lo ha fatto da Ten confermando quanto sopra evidenziato. «L’ho già comunicato al presidente Guarascio mettendolo in contatto con coloro i quali sostengono di avere la disponibilità e la voglia di investire nel club rossoblù». Il sindaco ha poi aggiunto: «C’è necessità di un nuovo appeal e una nuova passione. Spero che anche Guarascio possa divenire ad una conclusione positiva terminando la sua riflessione. Gli ho consigliato di cedere in presenza di offerte concrete. Adesso ci sono e non sono chiacchiere».