mercoledì,Maggio 25 2022

Cosenza, la Serie B è tua! Respinto il ricorso del Chievo, la città fa festa

Il Cosenza può festeggiare il ritorno in Serie B. Dalle macerie del Chievo, risorge come la fenice la compagine rossoblù. Domani verrà riammessa in cadetteria dal Consiglio Federale a margine dell’esito del ricorso, presentato dai veronesi, rigettato dal Coni. Oggi pomeriggio, infatti, Il Collegio Arbitrale ha ribadito che la condotta della Covisoc e di conseguenza

Cosenza, la Serie B è tua! Respinto il ricorso del Chievo, la città fa festa

Il Cosenza può festeggiare il ritorno in Serie B. Dalle macerie del Chievo, risorge come la fenice la compagine rossoblù. Domani verrà riammessa in cadetteria dal Consiglio Federale a margine dell’esito del ricorso, presentato dai veronesi, rigettato dal Coni. Oggi pomeriggio, infatti, Il Collegio Arbitrale ha ribadito che la condotta della Covisoc e di conseguenza della Figc è stata corretta. Giusto non convalidare l’iscrizione del club gialloblù al secondo torneo nazionale di calcio. E’ la notizia che migliaia di fan dei Lupi, sportivi calabresi e simpatizzanti più in generale, aspettavano fin dalle prime ore della mattina.

Le posizioni delle singole parti

I legali del Chievo hanno esposto le loro ragioni dinanzi al Collegio parlando per primi. Hanno sostenuto che nulla era dovuto nel periodo 2014-18 in quanto, a fronte degli avvisi bonari inoltrati alla società, si sarebbe trattato di un versamento non esistente giuridicamente. Questa la tesi dei legali dei clivensi. Chiaramente di parere avverso gli avvocati della FIGC e del Cosenza. I primi hanno chiesto la conferma delle decisioni già assunte, evidenziando come le altre società iscritte hanno dovuto sostenere ingenti costi per tasse e contributi. 

Cosenza in Serie B domani mattina

L’ufficialità della riammissione del Cosenza in Serie B ci sarà domani mattina. Alle 11, infatti, è previsto il Consiglio Federale che completerà gli organici delle singole leghe. La richiesta di riammissione è stata inoltrata per tempo da Via degli Stadi che così passerà all’incasso. Come avvenuto oggi pomeriggio, anche domani Eugenio Guarascio si presenterà dal vivo a Via Allegri. C’è da mettere il punto ad un’estate mai così calda. Intanto la città è esplosa dalla gioia, emozioni che soltanto il calcio può regalare di questi tempi.

Articoli correlati