lunedì,Luglio 15 2024

Omicidio di un 21enne nel Tarantino, fermate tre persone

Il cadavere del giovane è stato trovato nella notte tra il 22 e il 23 febbraio lungo una strada nascosto tra la vegetazione

Omicidio di un 21enne nel Tarantino, fermate tre persone

Tre persone, presunte responsabili dell’omicidio di Natale Naser Bahtijari, 21 anni, consumato nella notte tra il 22 e il 23 febbraio scorsi a Manduria, in provincia di Taranto, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto alle prime ore dell’alba da agenti della Squadra Mobile della Questura di Taranto.

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura distrettuale di Lecce. I dettagli verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà questa mattina in Questura alle 10 nel capoluogo jonico.

Il corpo senza vita del giovane è stato trovato ai piedi di una scarpata nei pressi di Manduria, sulla strada che porta a Oria, nel brindisino. Sul cadavere, semi nascosto dietro la vegetazione, vennero trovate ferite da arma da taglio e segni di violenza. Il giovane, di etnia rom, risiedeva in provincia di Lecce.

Articoli correlati