sabato,Aprile 13 2024

Cosenza, Carlo Guccione nella segreteria nazionale del Pd

Pecoraro: «Con il suo libro ha acclarato le responsabilità dello Stato nell'ingiustificata voragine del debito sanitario calabrese»

Cosenza, Carlo Guccione nella segreteria nazionale del Pd

L’Assemblea nazionale del Partito Democratico di ieri, come da ordine del giorno, ha proceduto a ratificare diversi nuovi ingressi in Direzione nazionale. Fra i nuovi membri che hanno sostenuto la mozione di Elly Schlein, entra in Direzione nazionale il cosentino Carlo Guccione, già assessore e consigliere regionale, nonché candidato a sindaco della città di Cosenza.

«Il Partito Democratico della Provincia di Cosenza esprime soddisfazione per la scelta, che premia le battaglie di Carlo Guccione su tanti temi significativi, primo fra tutti la sanità, come dimostrato dalla rilevanza assunta dal suo libro Amara verità sulle responsabilità dello Stato nell’ingiustificata voragine del debito sanitario calabrese».

«Il lavoro di Carlo – continua il PD Cosenza – rinforzerà la rappresentanza cosentina e calabrese negli organismi nazionali, consentendo di valorizzare con ancora più forza il lavoro messo in campo dal Segretario regionale Nicola Irto e dai tanti dirigenti e amministratori che operano sul territorio».

Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente del Consiglio di Cosenza Giuseppe Mazzuca: “La nomina di Guccione è una manifestazione dell’importanza che Cosenza, ha assunto nel Mezzogiorno, quale modello di alternativa democratica destra di Meloni».

Articoli correlati