giovedì,Dicembre 1 2022

Città unica Cosenza-Rende, dibattito con Occhiuto, Guccione, Principe e Loizzo

Appuntamento il 3 dicembre. L'iniziativa è del gruppo consiliare regionale della Lega. In locandina non compaiono nomi di amministratori delle due città

Città unica Cosenza-Rende, dibattito con Occhiuto, Guccione, Principe e Loizzo

“Realizzare la città unica” è il tema del convegno organizzato dal gruppo consiliare regionale della Lega che sì terrà il prossimo 3 dicembre alle ore 17 all’hotel Royal di Cosenza. Come noto, lo scorso 29 luglio Simona Loizzo annunciò di voler presentare una proposta di legge per l’unificazione del capoluogo bruzio e di Rende. Cosa che a distanza di poco tempo fece. 

Modererà il giornalista Mario Campanella. Interverranno invece l’ex sindaco di Rende Sandro Principe, l’esponente del Partito Democratico Carlo Guccione e il senatore Mario Occhiuto, ex sindaco di Cosenza. Concluderà i lavori proprio Simona Loizzo, deputato della Lega. Non ci saranno rappresentanti delle attuali amministrazioni dei municipi interessati all’eventuale fusione.

Il capogruppo del Carroccio in consiglio regionale di recente è tornata a sollevare nuovamente la questione della città unica. «Il dibattito del 3 dicembre – fanno sapere gli organizzatori – è di carattere squisitamente politico e coinvolge protagonisti della vita politica cosentina e calabrese, senza dare soluzioni precostituite ma con l’ottica di ascoltare suggerimenti e indicazioni sulla strada che dovrà portare alla fusione dei comuni dell’hinterland. Parlare di città unica significa avvicinare i partiti a una possibile soluzione politica della crisi demografica e sociale che investe Cosenza e Rende».

Articoli correlati