Tutte 728×90
Tutte 728×90

MATER | Il gip di Cosenza revoca gli arresti domiciliari ad Alfonsino Falbo

MATER | Il gip di Cosenza revoca gli arresti domiciliari ad Alfonsino Falbo

Questa mattina il gip del tribunale di Cosenza, Giusy Ferrucci, ha revocato gli arresti domiciliari a uno degli indagati raggiunti dall’ordinanza di custodia cautelare che nel mese di gennaio aveva permesso di individuare alcuni presunti pusher che avrebbero spacciato droga nel centro di Cosenza. 

L’indagato in questione è Alfonsino Falbo che già nelle scorse settimane aveva usufruito di più permessi per sottoporsi a visite specialistiche, come concessogli proprio dal giudice per le indagini preliminari che ha vergato l’ordinanza cautelare. 

Falbo, difeso dall’avvocato Antonio Ingrosso, dovrà presentarsi alla polizia giudiziaria due volte alla settimana. In precedenza, il tribunale del Riesame di Catanzaro aveva confermato i domiciliari.

L’INCHIESTA. L’operazione “Mater”, condotta dai carabinieri della Compagnia di Cosenza, nasce dalla denuncia di una mamma nei confronti del figlio che avrebbe spacciato sostanze stupefacenti e a sua volta minacciato da altri soggetti coinvolti nell’indagine. Alcuni degli inquisiti sono a piede libero, altri rimangono ai domiciliari. (a. a.)

Related posts