Tutte 728×90
Tutte 728×90

Turbativa d’asta e tentata concussione ad Amantea, i nomi degli arrestati

Turbativa d’asta e tentata concussione ad Amantea, i nomi degli arrestati

È un’inchiesta importante quella avviata dalla procura di Paola nel comune di Amantea, dove sei persone sono state raggiunte da un’ordinanza di custodia cautelare. I sei indagati sono accusati a vario titolo di turbativa d’asta e tentata concussione. Tra i soggetti finiti agli arresti domiciliari c’è anche l’assessore del comune di Amantea, Emma Pati. Questi i nomi delle persone finite in manette: Emma Patì, Mario Aloe, Emilio Caruso, Giacomo Bazzarelli, Domenico Pileggi e Fabrizio Ruggiero.

Il procuratore capo Bruni in conferenza stampa ha elogiato il lavoro di squadra messo in campo dai magistrati in servizio presso il suo ufficio inquirente e dai finanziari del Comando provinciale di Cosenza. “È un’indagine molto complessa che ha fatto emergere le condotte delittuose di alcuni soggetti che favoriranno alcune ditte rispetto ad altre. Abbiamo costruito una squadra molto importante che lavora su più fronti: quello penale, amministrativo e la conoscenza totale del codice degli appalti. È fondamentale evidenziaste questi aspetti, perche inchieste di questo tipo sono molto particolari e nel caso di specie sono state arricchite da intercettazioni ambientali che hanno permesso di consolidare il quadro probatorio”.

Al centro dell’inchiesta ci sono tre settori: i lavori di derattizzazione e disinfestazione, avvenuto con i cottimi fiduciari, la gestione del porto turistico di Amantea e il servizio di refezione in ambito scolastico.

Related posts