Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: Correa si allontana, il Cosenza allora vira su Greco

Mercato: Correa si allontana, il Cosenza allora vira su Greco

Lotito sarebbe disponibile a darlo al Cosenza o al Taranto, ma il suo procuratore blocca tutto con una dichiarazione pepata. Tornano d’attualità Margiotta e Luisi.

leandro_greco

Il giovane Greco con la maglia del Pisa

Donato Di Campli è l’agente di Lucas Correa (23), l’argentino della Lazio che ha fatto innamorare il presidente Carnevale. Il portale tuttomercatoweb.com questa mattina ha riportato una sua dichiarazione circa l’interesse del club silano per il suo assistito. “Le offerte di Cosenza e Taranto alla Lazio sono vere, ma noi accetteremo solo società funzionali alle nostre esigenze, che permettano a Lucas di fare un salto tecnico, dopo tre anni passati in serie C. Il giocatore vale molto – spiega il procuratore – Ha molte richieste in serie B, della Salernitana in primis, ma il problema è che la Lazio vuole monetizzare il suo trasferimento. Il giocatore sa di essersi meritato il salto di categoria, vuole far parte di un progetto che gli dia delle prospettive anche a lunga scadenza. Non vogliamo accettare destinazioni imposte, ma aspettiamo un’offerta importante che possa soddisfare le esigenze di tutte le parti”. Tradotto significa che Lotito potrebbe avere accettato l’offerta proveniente da Cosenza (o da Taranto), ma che il calciatore non ne vuole sapere di giocare ancora in Lega Pro. Ieri ha disputato una partitella con la formazione di Ballardini ed ha siglato una tripletta. In gol è andato anche Ettore Mendicino (19), altro nome in cima alla lista di viale Magna Grecia. La pista parallela, nel frattempo, conduce direttamente a Leandro Greco (23) della Roma. Ufficialmente non sarà mai una seconda scelta, ma qualora Correa diventi davvero irraggiungibile, il centrocampista giallorosso arriverebbe in città. L’accordo pare che già sia stato trovato e con lui indosserebbe il rossoblù anche Valerio Virga (23)  ex Novara dove ha totalizzato appena sei presenze, ma che preferirebbe andare ad Ascoli. Con l’eventuale ingaggio di Greco, come ha dichiarato ieri il presidente Carnevale, servirà una prima punta di peso. Risalgono le quotazioni di Massimo Margiotta (32) che al momento è in ritiro con il Vicenza, ma aspetta di conoscere la sua destinazione. Stesso discorso per Carlo Luisi (32), mediano di rottura come De Rose e Roselli ma oggettivamente più esperto e molto più affidabile. Il centrocampista ha giocato ad Ascoli l’ultima stagione.   (co.ch.) 

Related posts