Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, c’è lo sprint del Pescara su Tutino. Ma i rossoblù tengono botta

Cosenza, c’è lo sprint del Pescara su Tutino. Ma i rossoblù tengono botta

Il Pescara sta facendo leva sui vertici del Napoli per riuscire ad ottenere il calciatore. Il Cosenza ha il gradimento del ragazzo, mentre il Carpi quello del ds Giuntoli. Chi la spunterà?

Doveva essere una giornata importante per il futuro di Gennaro Tutino (’96) e probabilmente lo è stata. La mossa che rischia di risultare decisiva l’ha fatta il Pescara che sta facendo pressione sul Napoli per ottenere il prestito del calciatore. Si sono sentiti direttamente i presidenti: De Laurentiis e Sebastiani, amici da anni e protagonisti di diversi affari nel tempo. Il Carpi e il Cosenza mantengono le loro posizioni: gli emiliani hanno l’ok del ds partenopeo Giuntoli, i calabresi il gradimento del fantasista con cui si è venuti a capo anche dell’aspetto economico. Tutte e tre restano in corsa, ma dovranno usare ogni mezzo a loro disposizione per regalare alle rispettive tifoserie una fumata bianca.

La situazione è cristallizzata dal qualche giorno, pertanto, ma il Napoli si sa che ha una corsia preferenziale con Carpi e Pescara. Con il Cosenza ha iniziato un proficuo rapporto di collaborazione da un dodici mesi e sa del gradimento del ragazzo che ha vissuto un finale di stagione da protagonista. (Antonio Clausi)

Related posts