Politica

Regionali Calabria, Pippo Callipo candidato governatore del Pd

Il "Re del Tonno", Pippo Callipo accetta di candidarsi col Pd quale candidato governatore. Nel 2010 ottenne il 10% contro Loiero e Scopelliti.

Il “Re del Tonno” si candida col Pd. L’imprenditore di Pizzo Calabro, Pippo Callipo ha sciolto la riserva, accettando la candidatura a governatore con il partito guidato a livello nazionale da Nicola Zingaretti. Una decisione giunta dopo un periodo di riflessione, una sfida politica che si preannuncia complessa e delicata. Infatti, il centrosinistra è diviso in tre parti: il M5S con Francesco Aiello, una parte di Pd con Mario Oliverio e quello ufficiale con Pippo Callipo.

Pippo Callipo spiega i motivi della scelta

«Esponenti della società civile, delle organizzazioni sindacali e datoriali mi chiedono un impegno diretto, forte e convinto per avviare un cambiamento reale, tangibile che sia in grado di mettere la nostra Regione al centro dell’agenda politica del Paese». Anche se Pippo Callipo non accenna al Pd, è chiaro che il riferimento ai democrat. «Non posso non ascoltare la voce di una nuova generazione che vuole essere protagonista di una rivoluzione pacifica ma decisa e non più procrastinabile. Sempre più giovani calabresi chiedono di non lasciare, per mancanza di opportunità di lavoro e di prospettive di futuro, la terra dove sono nati e cresciuti». Pippo Callipo conclude così: «Ho deciso quindi di ascoltare il mio cuore, il mio profondo desiderio di aiutare la mia terra perché da sempre coltivo il sogno di vederla cambiare, evolversi e dare opportunità a tutti».

Dieci anni dopo Pippo Callipo ci riprova

Nel 2010 Pippo Callipo si candidò contro Giuseppe Scopelliti, vincitore delle elezioni Regionali in Calabria col 57,76%, e Agazio Loiero (32,22%). L’imprenditore calabrese ottenne il 10,02%, appoggiato da Italia dei Valori, Emma Bonino-Marco Pannella e la lista “Io Resto in Calabria con Pippo Callipo”. Dopo dieci anni saprà fare meglio? Staremo a vedere.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo per la cronaca giudiziaria nel Distretto di Catanzaro. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina