mercoledì,Agosto 10 2022

Miglior liceo calabrese, medaglia d’oro al “Campanella” di Belvedere

Il risultato è frutto di una studio della Fondazione Agnelli che mette a confronto la preparazione degli alunni e i voti conseguiti al diploma e all'Università

Miglior liceo calabrese, medaglia d’oro al “Campanella” di Belvedere

Il migliore liceo della provincia di Cosenza, ed anche dell’intera Calabria, è il “Tommaso Campanella” di Belvedere Marittimo. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi da Eduscopio, il portale della Fondazione Agnelli che ogni anno si propone di guidare studenti e famiglie nella scelta della scuola giusta, sulla base di come queste preparano per l’università o per il mondo del lavoro dopo il diploma (qui la classifica completa).

In particolare, ad ogni istituto viene assegnato un punteggio che corrisponde ad un indice Fga, che mette insieme la media dei voti conseguiti all’Università e la percentuale di esami superati dai diplomati di ogni scuola, dando lo stesso peso (50 e 50) a entrambi i parametri utilizzati.


Il “Telesio” di Cosenza terzo dopo il “Garibaldi” di Castrovillari


Il Liceo “Tommaso Campanella” di Belvedere ha ottenuto un sensazionale indice Fga pari a 76,06 primeggiando quindi in questa particolare classifica. Al livello provinciale al secondo posto spicca il “Giuseppe Garibaldi” di Castrovillari (67,66). Considerando inoltre tutte le scuole entro un raggio di 30 chilometri dalla città capoluogo, ad emergere è il Liceo Classico “Bernardino Telesio” di Cosenza con indice 61,93. A seguire il “Gioacchino da Fiore” di Rende (61,43), il “Galileo Galilei” di Paola (58,86), il liceo di Acri (54.63) e quello di Luzzi (53,76).

Articoli correlati