domenica,Marzo 3 2024

‘Ndrangheta Cosenza, annullata con rinvio l’ordinanza di Saverio Abbruzzese

L'indagato è accusato di associazione mafiosa nell'ambito della maxi-inchiesta contro i gruppi criminali cosentini

‘Ndrangheta Cosenza, annullata con rinvio l’ordinanza di Saverio Abbruzzese

La Suprema Corte di Cassazione ha annullato con rinvio l’ordinanza cautelare di Saverio Abbruzzese, accusato di associazione mafiosa nell’ambito della maxi inchiesta contro la ‘ndrangheta cosentina. Il provvedimento contestato era quello del tribunale del Riesame di Catanzaro.

Il ricorso per Saverio Abbruzzese è stato presentato dagli avvocati Antonio Quintieri e Matteo Cristiani. Gli ermellini, sul punto, hanno accolto le tesi difensive in ordine all’insussistenza dei gravi indizi di colpevolezza circa la presunta partecipazione dell’indagato al clan degli “zingari“. Adesso servirà un altro giudizio davanti al Riesame di Catanzaro. Saverio Abbruzzese si trova in carcere dal 1 settembre 2022.

Articoli correlati