Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il gruppo imprenditoriale IGreco allo scoperto: «Disponibilità per il Cosenza Calcio»

Il gruppo imprenditoriale IGreco allo scoperto: «Disponibilità per il Cosenza Calcio»

In una nota Giancarlo Greco sottolinea: «Dispiaciuti per il momento negativo, se Guarascio vuole siamo pronti a discutere con lui per provare a portare il Cosenza il più in alto possibile».

Il gruppo imprenditoriale IGreco è tra quelli in ascesa nel panorama calabrese e nazionale. Opera nel campo alberghiero, agroalimentare, della sanità (loro il progetto degli Ospedali Riuniti) e dell’editoria. Ad esporsi in prima persona è il responsabile delle relazioni esterne del gruppo. «Social network e semplici contatti di stima quotidiana – rende noto Giancarlo Greco in una nota diffusa ieri  e passata in cavalleria a causa della scelta dell’allenatore da parte del Cosenza – in queste ore trasferiscono una sofferenza del popolo rossoblù che intravede nel nostro gruppo una possibile via di rivalsa sportiva. E di questo, lo ripetiamo ancora, siamo grati».

«Siamo altresì dispiaciuti – prosegue la nota de IGreco – proprio al pari dei tifosi rossoblù, per il momento sportivamente complicato che vive la squadra di calcio, espressione di una provincia intera tra le più grandi ed esigenti del Paese. Non è la prima volta che il nome del nostro gruppo viene associato, in termini di scenari prefigurabili, alle sorti del Cosenza Calcio. Ribadiamo ancora una volta, come già fatto in passato, che il gruppo è disponibile a sedersi attorno a un tavolo alla ricerca delle migliori soluzioni per provare a portare il più in alto possibile la squadra di calcio del Cosenza». Si tratta di un passaggio chiave perché l’apertura fornita è totale.

La palla, chiaramente, è nelle mani di Guarascio, al quale IGreco si rivolgono con pacatezza. «Giova ricordare – chiude il comunicato – che il Cosenza Calcio ha una proprietà effettiva e in essere e di tutto rispetto, al comando. Con relativo consiglio d’amministrazione. Questo per dire che ogni discussione sul futuro della società e sul progresso sportivo della squadra di calcio non può prescindere dalla volontà della proprietà. Da parte nostra l’augurio di vedere nuovamente sorridere gli sportivi di Cosenza ed è per questo che ci riteniamo a disposizione».

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it