Dalla CalabriaGiudiziaria

“Calabria Ora”, bancarotta preferenziale: chiesta la condanna di tutti gli imputati

La procura di Cosenza ha chiesto la condanna di tutti gli imputati coinvolti nel processo che deve accertare o meno responsabilità penali per il fallimento delle società editrici del quotidiano regionale d’informazione “Calabria Ora”, edito negli anni scorsi dagli imprenditori Piero Citrigno e Fausto Aquino. 

La pubblica accusa, rappresentata dal pubblico ministero Giuseppe Cozzolino, ha chiesto l’assoluzione di tutti gli imputati per il reato di bancarotta per distrazione perché il fatto non sussiste e in effetti dall’istruttoria dibattimentale non sono mai emerse quelle condotte previste dalla norma in questione, mentre due capi d’accusa non sono più punibili dalla legge perché le cifre sono sotto soglia.

Le condanne sono state chieste per il reato di bancarotta preferenziale, riguardanti la “Cec” e “Paese Sera”. Il pm ha richiesto 3 anni e mezzo di carcere per Citrigno, 2 anni e mezzo per Tommaso Funari, 2 anni e un mese per Aquino, 1 anno per Rosanna Grillo e Massimo Zimbo.

Il processo è in corso di svolgimento e dopo le discussioni delle parti civili, ora tocca al collegio difensivo. La sentenza è prevista per il primo pomeriggio di oggi. (a. a.)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina