Tutte 728×90
Tutte 728×90

Biccio lo ha rifatto: gol al Catanzaro ed esultanza da vero lupo! |VIDEO|

Biccio lo ha rifatto: gol al Catanzaro ed esultanza da vero lupo! |VIDEO|

L’attaccante catanese, che non ha mai interrotto il filo che lo lega a Cosenza, aveva già esultato così contro il Catanzaro, quando vestiva la maglia del Martina il 25 gennaio di 3 anni fa.

Pietro Arcidiacono non è stato un calciatore qualsiasi qui a Cosenza. La sua storia in rossoblù è stata un vero e proprio uragano. In campo e fuori. Dallo straordinario apporto dato da dicembre 2011 a giugno 2012 in campo. All’altrettanto incredibile inizio della stagione successiva. Incredibile sia per il rendimento (5 gol in 8 presenze), che per l’epilogo.  Con i fatti di Vibo dopo quel gol con il Sambiase a metà novembre, che fecero finire il calciatore e Cosenza in un vortice mediatico a livello nazionale.

Il legame tra la città ed il calciatore però non si è mai spezzato. In questi anni, sono sempre state tante le voci di un possibile ritorno di Biccio a Cosenza. Interessi veri o presunti che però, in qualche modo, hanno permesso alle due parti di non interrompere mai quel rapporto di affetto che si è creato nei pochi mesi di Arcidiacono calciatore qui a Cosenza.

Sebbene lui con la maglia del Cosenza, non abbia mai giocato contro il Catanzaro, evidentemente è a conoscenza della rivalità tra le due squadre e le due città. Ed ecco che ieri, dopo aver trasformato il rigore del momentaneo 2-0 per la Sicula Leonzio, sua attuale squadra, Biccio ha festeggiato al Ceravolo mimando un lupo. Segno inequivocabile di cosentinità. E non è la prima volta che succede. Infatti, l’attaccante catanese, aveva già esultato così dopo un gol contro il Catanzaro, quando vestiva la maglia del Martina nella stagione 2014/2015. Insomma, un gesto che non è passato inosservato e che vi riproponiamo nel video tratto dalla diretta di Sportube.

Related posts