Tutte 728×90
Tutte 728×90

Verona-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Verona-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Braglia verso la conferma del 3-5-2, ma occhio all’ipotesi Baez dal 1′. Verona-Cosenza sarà anche una gara a scacchi tra i due tecnici.

L’ipotesi 3-5-2 è quella maggiormente accreditata per il Cosenza che stasera alle 21 affronterà il Verona al Bentegodi. I rossoblù devono dare seguito alle prestazioni concrete con Salernitana e Ascoli dove sono arrivati due 0-0, ma di fronte si troveranno una compagine che deve cercare il riscatto per rilanciarsi in classifica. Braglia ha lavorato cercando di coesistere con il mercato. I ballottaggi a differenza delle altre settimane sono pochi: l’unico è tra D’Orazio e Baez. E’ favorito il primo, ma se dovesse giocare il secondo si passerebbe subito al 4-3-3. Dal canto suo Grosso manderà in campo subito dal 1′ il neo arrivato Di Gaudio nel tridente con Pazzini e Matos. In cabina di regia c’è Colombatto.

Dove vedere Verona-Cosenzain tv e sul web in streaming

La partita Venezia-Cosenza sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

Le probabili formazioni di Verona-Cosenza

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraone, Marrone, Dawidowicz, Empereur; Gustafson, Colombatto, Zaccagni; Matos, Pazzini, Di Gaudio. A disp.: L. Ferrari, Berardi, Balkovec, Almici, Bianchetti, Henderson, Laribi, Danzi, Di Carmine, Lee, Cisse, Tupta. All.: Grosso
COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Palmiero, Mungo, D’Orazio; Maniero, Tutino. A disp.: Saracco, Pascali, Capela, Schetino, Embalo, Sciaudone, Perez, Baez. All.: Braglia
ARBITRO: Rapuano di Rimini

Related posts