Cosenza Calcio

Verona-Cosenza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e sul web

Braglia verso la conferma del 3-5-2, ma occhio all’ipotesi Baez dal 1′. Verona-Cosenza sarà anche una gara a scacchi tra i due tecnici.

L’ipotesi 3-5-2 è quella maggiormente accreditata per il Cosenza che stasera alle 21 affronterà il Verona al Bentegodi. I rossoblù devono dare seguito alle prestazioni concrete con Salernitana e Ascoli dove sono arrivati due 0-0, ma di fronte si troveranno una compagine che deve cercare il riscatto per rilanciarsi in classifica. Braglia ha lavorato cercando di coesistere con il mercato. I ballottaggi a differenza delle altre settimane sono pochi: l’unico è tra D’Orazio e Baez. E’ favorito il primo, ma se dovesse giocare il secondo si passerebbe subito al 4-3-3. Dal canto suo Grosso manderà in campo subito dal 1′ il neo arrivato Di Gaudio nel tridente con Pazzini e Matos. In cabina di regia c’è Colombatto.

Dove vedere Verona-Cosenzain tv e sul web in streaming

La partita Venezia-Cosenza sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L’evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

Le probabili formazioni di Verona-Cosenza

VERONA (4-3-3): Silvestri; Faraone, Marrone, Dawidowicz, Empereur; Gustafson, Colombatto, Zaccagni; Matos, Pazzini, Di Gaudio. A disp.: L. Ferrari, Berardi, Balkovec, Almici, Bianchetti, Henderson, Laribi, Danzi, Di Carmine, Lee, Cisse, Tupta. All.: Grosso
COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Palmiero, Mungo, D’Orazio; Maniero, Tutino. A disp.: Saracco, Pascali, Capela, Schetino, Embalo, Sciaudone, Perez, Baez. All.: Braglia
ARBITRO: Rapuano di Rimini

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina