Tutte 728×90
Tutte 728×90

Castrolibero, Mannarino: «Manto stradale trascurato» [FOTO]

Castrolibero, Mannarino: «Manto stradale trascurato» [FOTO]

«L’Amministrazione comunale di Castrolibero trascura la manutenzione della città, speriamo in un cambio di rotta».

Lo sostiene la consigliera comunale, Anna Giulia Mannarino del gruppo “Progetto Comune “di Castrolibero. Raccogliendo le segnalazioni dei cittadini e facendo un giro per Castrolibero, nelle vie centrali e non solo, «ci si accorge subito di quanto l’Amministrazione la stia trascurando» afferma la donna.

«Le condizioni di diverse strade comunali, come via Palermo, via Condò, via Rossini, via Cavalcanti, Serra Miceli e C.da Motta, dove si rileva perfino un muro pericolante sulla strada, potenziale pericolo per gli automobilisti che transitano, sono a dir poco disastrose a causa delle numerosissime buche, degli avvallamenti e delle rotture del manto stradale» si legge in una nota.

La Consigliera afferma che «gli interventi fatti dall’Amministrazione sul manto stradale, risalenti al periodo elettorale dell’amministrazione Greco, non sono stati efficaci». E ancora: «L’intervento di copertura provvisoria delle buche è stato inutile e limitato nel tempo e la dismissione del manto stradale e i rattoppi creano situazioni di pericolo per l’incolumità dei pedoni».

«Insieme ad alcuni cittadini – continua la Consigliera Mannarino – ho avuto modo di riscontrare la grave situazione e il pericolo per il transito veicolare e per i pedoni dovuto allo stato di degrado e abbandono del manto stradale, alla totale assenza di segnaletica orizzontale e di collegamenti pedonali non ancora realizzati nonostante le richieste dei cittadini. Ad esempio in via Dell’amicizia i cittadini chiedono da tempo la segnaletica orizzontale».

La Consigliera Mannarino conclude dicendo «mi auguro che stavolta attraverso la determina ad oggetto “i lavori di manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza di alcuni tratti di strade comunali”, l’Amministrazione faccia un lavoro impeccabile a beneficio di tutti i cittadini di Castrolibero».

Related posts