CronacaDalla Calabria

Cosenza, spacciava droga mentre era agli arresti domiciliari

Continuano, con il massimo slancio ed efficacia, i servizi di controllo del territorio Bruzio ad opera dei carabinieri del Comando Provinciale di Cosenza.

Infatti nel pomeriggio di ieri, proprio nell’ambito di mirati servizi volti alla prevenzione e repressione dei reati, i militari della Compagnia cittadina hanno tratto in arresto in flagranza, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, I. C., 35enne cosentino, sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per reati specifici e sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana ad un 17enne di Grimaldi.

Insospettiti dallo scambio di soldi ed un involucro, i carabinieri della Sezione Radiomobile prima hanno fermato i due, cristallizzando l’avvenuta cessione, e poi hanno proseguito le operazioni con una tempestiva perquisizione a casa del pusher, rinvenendo nella sua camera da letto ben 90 grammi di marijuana confezionati all’interno di involucri in cellophane, pronti per essere spacciati, con un bilancino di precisione perfettamente funzionante e materiale per il taglio ed il confezionamento della sostanza. Droga poi sottoposta a sequestro penale.

A Mendicino

Nella giornata di sabato i carabinieri della Stazione di Mendicino hanno tratto in arresto R. M., 34enne del posto, ristretto in regime degli arresti domiciliari proprio con l’ultima operazione. I militari, nell’ambito di un’ispezione, non trovando l’uomo nella propria abitazione, lo hanno attesa nei pressi sorprenderlo, dopo qualche ora, mentre rientrava tranquillamente a casa: l’accusa è di evasione. Ora si trova di nuovo ai domiciliari.

A Carolei

Inoltre, la mattina successiva, i carabinieri di Carolei hanno proceduto ad arrestare, per il reato di violazione degli obblighi della sorveglianza speciale previsto, dall’art. 75 del DPR 159/11, R.M., 56enne di Carolei, sorpreso a Cosenza nei pressi del locale “Party store”, nonostante fosse sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Carolei. Per l’uomo il gip di Cosenza, nel convalidare l’arresto, ha disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina