Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, firmata la convenzione per l’utiilzzo dello stadio Marulla

Cosenza, firmata la convenzione per l’utiilzzo dello stadio Marulla

Il Cosenza ha firmato la convenzione con il comune per l’utilizzo dello stadio “San Vito-Gigi Marulla” mettendo fine alle polemiche.

Tanto tuonò che piovve. Il comune di Cosenza e la società guidata dal presidente Guarascio hanno firmato nel pomeriggio la convenzione che regolamenta l’utilizzo dello stadio Marulla. Si tratta di un accordo che mette il punto alle polemiche degli ultimi giorni, che hanno generato lettere e comunicati con relative prese di posizione.

CONVENZIONE RINNOVABILE. A differenza di altre realtà dove l’impianto comunale è stato concesso in gestione per più anni (nella vicina Rende ci si è accordarti per 9+9, ndr), Palazzo dei Bruzi e Via degli Stadi hanno raggiunto un’intesa sulla lunghezza di dodici mesi rinnovabili di volta in volta. Questa accortezza è stata necessaria per evitare nuove incomprensioni nel caso in cui si desse il via alla fase operativa dei lavori di costruzione del nuovo San Vito.

ACCORDO “PRECOMPILATO”. La firma apposta sul documento ufficiale, che sarà inviato anche in Lega, certifica il passaggio delle responsabilità da parte dell’amministrazione alla società del Cosenza Calcio. L’accordo è lo stesso di cui si parlava da tempo: chiavi in mano a fronte di un contributo annuo di 50mila euro. Insomma, la convenzione era lì pronta sul tavolo per essere protocollata e divenire esecutiva. Ora si può passare alla fase due: rinnovi e calciomercato. (Antonio Clausi)

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it