CronacaIn evidenza home

Coronavirus, 4 nuovi casi in provincia di Cosenza: c’è anche Trebisacce

Sono 4 i nuovi casi di coronavirus in provincia di Cosenza. Nella lista dei comuni si aggiunge Trebisacce. Ecco l'ultimo aggiornamento.

Sono 4 i casi in più registrati nel bollettino diramato dall’Asp questa sera. I comuni interessati sono Torano Castello (+1), CoriglianoRossano (+1), Trebisacce (+1) e Oriolo (+1). Mentre fa ancora discutere la vicenda del paziente di San Lucido che è risultato nuovamente positivo, si attende con ansia l’esito dei tamponi effettuati nella cerchia dei contatti di un anziano di Castrovillari ricoverato ora nel reparto di Malattie Infettive di Cosenza. Il direttore sanitario del “Ferrari”, il dottore Raffaele Cirone, si è detto ieri ottimista sull’esito dei test, spiegando che tutto il personale ha sempre lavorato con indosso le protezioni previste dai protocolli di sicurezza. Quelli dei vigili del fuoco hanno dato esito negativo (LEGGI QUI).

Nuovo caso a Trebisacce: è una ragazza rientrata dall’estero

Sul fronte nuovi contagi, nel pomeriggio il sindaco di Trebisacce, in un comunicato, ha dato notizia alla cittadinanza del primo caso di positività nel suo comune. Il contagiato è una ragazza rientrata dall’estero l’1 aprile e subito sottoposta a quarantena nel proprio domicilio. I familiari, ha spiegato il sindaco Franco Mundo, hanno sempre indossato le protezioni e nessuno ha avuto contatti con la giovane. 

Alla vigilia dell’1 maggio, intanto, si moltiplicano gli inviti alla popolazione di tenere comportamente adeguati, evitare assembramenti perché l’emergenza non è finita, anche se, specie dopo l’ordinanza regionale emanata ieri, il traffico per le strade è decisamente aumentato rispetto ai giorni scorsi. 

(scorri la tabella verso destra se ti colleghi da mobile)

ComuneRicoveratiisolamento dom.decedutiguarititotale
Corigliano Rossano52031543
San Lucido13441453
Rogliano21411532
Cosenza11021225
Bocchigliero2162121
S. Stefano di R.325
Altomonte134
Amantea1326
Cariati134
Cetraro213
Paola291315
Rende4217
Roggiano G.112
Scala Coeli1215
Terranova d. S.123
Belsito4127
Carpanzano33
Dipignano314
Francavilla M.1113
Fuscaldo1113
Mangone123
Marzi171110
Mendicino11
S. Maria d. C.11
Praia a Mare11
Casali d. M.112
Oriolo224228
Castrovillari112
Frascineto11
Cassano I.11
Tortora11
Grimaldi11
Montalto U.1910
Piane Crati156
Colosimi11
Marano M.314
Figline V.2125
Marano P.22
Parenti112
S. Pietro in G.11
Torano C.270476
Fagnano C.617
Bisignano1111
Acri44
Luzzi55
San Martino F.33
Villapiana33
S. Marco A.134
S. Sofia d.Epiro11
Rota Greca33
Belvedere M.11
Rose11
Lattarico11
Diamante11
Crosia11
S. Caterina A.22
Trebisacce11
Totale273082891454

LEGENDA:

  • per la costruzione della tabella si utilizzano dati anagrafici e sanitari provenienti da diverse fonti. Le possibili variazioni del numero dei Casi attribuiti ai singoli Comuni sono dovute alle verifiche effettuate sistematicamente, al fine di migliorare la qualità del dato.
  • elaborazione a cura della UOSD di Epidemiologia e Sorveglianza di Popolazione – ASP Cosenza

Tags
Mostra altro

Alessia Principe

Alessia Principe è una giornalista professionista. Nata a Cosenza, si è laureata in Giurisprudenza all’Università degli studi di Messina. Durante gli studi, ha iniziato a lavorare come cronista per il quotidiano Edizione della Sera, occupandosi di cronaca. Subito dopo la laurea è diventata parte della redazione del quotidiano regionale Calabria Ora occupandosi delle pagine di spettacoli e cultura. Con la nomina di Piero Sansonetti come direttore de L’Ora della Calabria, ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore Spettacoli e Cultura dell'inserto “Macondo”. Nel 2014, è stata responsabile per la Calabria delle pagine di Cultura del quotidiano Il Garantista. Nel 2016 la sua mostra video-fotografica “Stati Uniti della Sila”, è stata esposta a Palazzo Arnone, prima personale realizzata interamente con smartphone a essere ospitata da una galleria nazionale in Italia. Nel 2018 ha pubblicato “Tre volte”, il suo primo romanzo per i tipi di Bookabook. Scrive di cinema per il blog dell’Huffington Post e racconti per riviste letterarie. Ha partecipato alla stesura della sceneggiatura del documentario “Il sogno di Jacob” ispirato alla vita di Nik Spatari e alla nascita del Musaba.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina