CronacaIn evidenza home

Piazza di spaccio sgominata a Cosenza e provincia. Cinque misure cautelari

I comuni di Cosenza, Rogliano, Grimaldi, Malito e San Mango d’Aquino interesati 5 misure cautelari. Per sgominare la piazza di spaccio in corso anche altre perquisizioni.

Operazione in corso da parte dei Carabinieri per sgominare una piazza di spaccio a Cosenza e in altri quattro comuni della sua provincia. Dalle prime luci dell’alba, infatti, sono impegnati i militari della Compagnia di Rogliano, supportati da personale della CIO del 14° Battaglione Calabria. Sono supportarti dall’unità cinofila dello Squadrone Eliportato “Cacciatori” di Calabria di Vibo Valentia. Tutti stanno dando esecuzione, nei Comuni di Cosenza, Rogliano, Grimaldi, Malito e San Mango d’Aquino a 5 misure cautelari.

In corso anche altre perquisizioni per sgominare la piazza di spaccio

Le misure cautelari sono state emesse dal G.I.P. del Tribunale di Cosenza, nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di “detenzione e cessione di sostanze stupefacenti aggravata e continuata” e “favoreggiamento personale”. Tutt’ora in corso svariate perquisizioni domiciliari a carico di diversi soggetti implicati a vario titolo nel traffico di sostanze stupefacenti in argomento. Maggiori dettagli saranno forniti dal comandante della Compagnia Carabinieri di Rogliano, Cap. Mattia Bologna. Il tutto al termine delle operazioni che porteranno i Carabinieri a sgominare la suddetta piazza di spaccio.

Mostra altro

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina