giovedì,Dicembre 1 2022

‘Ndrangheta a Cosenza, blitz contro le cosche: raffica di arresti

La Dda di Catanzaro ha arrestato 21 persone nell'ambito di un'inchiesta antimafia condotta contro le cosche di 'ndrangheta di Cosenza.

‘Ndrangheta a Cosenza, blitz contro le cosche: raffica di arresti

Sono 21 le persone arrestate questa mattina dalla Dda di Catanzaro nell’ambito di un’operazione antimafia condotta contro la cosca “Perna-Pranno” di Cosenza, operante nella zona di “San Vito”. Sulla base delle indagini svolte dagli investigatori del Comando Provinciale dei carabinieri di Cosenza, gli inquirenti antimafia avrebbero individuato un’associazione di tipo mafiosa che aveva interessi anche nel traffico illecito di sostanze stupefacenti. (LEGGI I NOMI DEGLI ARRESTATI)

‘Ndrangheta a Cosenza, il video dell’elicottero che ha squarciato il silenzio della notte

Al centro delle indagini, inoltre, anche varie tentate estorsioni avvenute negli ultimi mesi ed episodi di furto. Infine, armi e ricettazione. I dettagli dell’inchiesta saranno resi noti oggi nel corso di una conferenza stampa presso il Comando Legione Carabinieri di Catanzaro, alla presenza del procuratore capo Nicola Gratteri, del procuratore aggiunto Vincenzo Capomolla e del comandante provinciale dei carabinieri di Cosenza, colonnello Piero Sutera.

Articoli correlati