Altre di CronacaCronacaIn evidenza home

Da Cosenza in Salento durante la Zona Rossa. “Rally” in spiaggia, multa e denuncia

Il video di un'incredibile vicenda. Una famiglia cosentina ha violato il divieto di spostamento tra regioni scorrazzando su una spiaggia protetta.

Dalla provincia di Cosenza, in piena zona rossa, a Porto Cesareo. Il tutto durante la nuova ondata di Covid-19 e con un andamento drammatico della curva di contagi. E’ questo il tragitto perorso da una famiglia calabrese domenica scorsa per una gita fuori porta… in Salento. E’ stata sorpresa ad effettuare una sorta di rally su una spiaggia protetta. Per loro è scattata una denuncia penale e una multa salata.

A riportare la notizia è il portale Leccenews24.it che spiega come le telecamere di sicurezza dell’Area Marina Protetta di Porto Cesareo abbiano ripreso le imbarazzanti sgommate. Le spericolate manovre sono stato oggetto anche di testimonianze oculari di passanti sconcertati. In molti, infatti, si sono chiesti come fosse possibile assistere ad uno spettacolo così poco edificante lungo un litorale costiero salvaguardato da una normativa vigente. 

Padre, madre e due minori, hanno sfruttato un varco creatosi in un muretto a secco, apertosi a causa delle mareggiate invernali. L’auto, schiacciando il cordone dunale, ha iniziato a scorrazzare sulla sabbia bianca. Ad un certo punto, però, si è perfino insabbiata costringendo gli occupanti ad impegnative manovre per liberarla. I Carabinieri, allertati dai cittadini del posto, sono quindi giunti sul posto ed hanno certificato l’incredibile scena.

Una volta rintracciato, l’uomo è stato denunciato per non aver rispettato le restrizioni anti-covid lasciando la Calabria e per deturpamento ambientale. La sanzione amministrativa è di 2700, notificata la quale è tornato a casa in provincia di Cosenza con la sua famiglia.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina