mercoledì,Agosto 17 2022

Balata: «Chievo escluso? Sono garantista, il problema è ordinamento statuale»

Il presidente della Lega Serie B Mauro Balata ha commentato il verdetto del consiglio federale della Figc, che ha escluso il Chievo dal prossimo campionato: “Io sono un garantista. Il Chievo è una società con una storia importante, immagino che farà ricorso al terzo grado di giudizio. A mio avviso c’è un problema generale: l’ordinamento

Balata: «Chievo escluso? Sono garantista, il problema è ordinamento statuale»

Il presidente della Lega Serie B Mauro Balata ha commentato il verdetto del consiglio federale della Figc, che ha escluso il Chievo dal prossimo campionato: “Io sono un garantista. Il Chievo è una società con una storia importante, immagino che farà ricorso al terzo grado di giudizio. A mio avviso c’è un problema generale: l’ordinamento giuridico e l’ordinamento statuale. In particolare quest’ultimo è stato spesso integrato da una serie di norme emergenziali anche in materia tributaria“. Sulla documentazione incompleta, il numero uno della Lega B ha dichiarato: “Da una parte c’era l’esigenza di riscontri documentali su un diritto di procedere al pagamento con certe agevolazioni; dall’altro lato c’è un termine perentorio, quello del 28 giugno, e non si riusciva a ottenerle con questa tempistica“.

Articoli correlati