martedì,Giugno 18 2024

Cosenza, il sindaco Caruso conferisce un incarico di collaborazione a Luigi Incarnato

Il primo cittadino affida all'esponente di spicco del Partito Socialista calabrese l'incarico per l'espletamento di attività di supporto alla realizzazione delle linee programmatiche di governo

Cosenza, il sindaco Caruso conferisce un incarico di collaborazione a Luigi Incarnato

Il sindaco Franz Caruso ha conferito in giornata a Luigi Incarnato l’incarico di collaborazione per l’espletamento di attività di supporto alla realizzazione delle linee programmatiche di governo dell’amministrazione di Palazzo dei Bruzi. Si tratta di un incarico a titolo gratuito che, a causa del dissesto finanziario in cui versa il Comune, non comporterà oneri, salvo quelli relativi alle coperture assicurative di legge, nonché all’eventuale rimborso delle spese vive per vitto, alloggio, trasporti e acquisto di materiali strettamente necessari allo svolgimento dell’incarico. Queste saranno rimborsate dietro presentazione di rendiconto e documentazione.

Incarnato al fianco di Caruso fin dalla campagna elettorale

Franz Caruso avrebbe affidato a Luigi Incarnato, ex assessore regionale e commissario liquidatore della Sorical, i poteri di Capo di Gabinetto, ma tale carica non poteva essere attribuita senza garantire al diretto interessato l’indennità prevista dalla legge. La situazione in essere, tuttavia, non ha fatto desistere il primo cittadino dall’essere coadiuvato nell’attuazione delle linee programmatiche dal noto esponente del Partito Socialista Italiano, già in prima fila nella sua campagna elettorale. Fu proprio Incarnato, ricorderanno i più attenti, a rompere il ghiaccio e a dare la notizia in segreteria della vittoria dell’avvocato penalista sul suo omonimo del centrodestra. Fu l’annuncio che scatenò “Bella Ciao” tra i fedelissimi del sindaco.