giovedì,Febbraio 2 2023

Rende, De Rango è il vicario di Manna. Ridistribuiti gli incarichi dirigenziali

Ha affidato all’ingegnere Francesco Azzato la responsabilità “ad interim” del settore “Tecnico manutentivo” e al segretario comunale, l’avvocato Mario Zimbo, il settore "Servizi al cittadino” e il settore “Risorse umane - affari generali” dell’Ente

Rende, De Rango è il vicario di Manna. Ridistribuiti gli incarichi dirigenziali

Franchino De Rango ha assunto il ruolo di vicario del sindaco di Rende Marcello Manna, essendo il primo cittadino e la sua vice Annamaria Artese interessati dalle misure cautelari riguardanti la recente inchiesta della Procura di Cosenza. Lo ha fatto in qualità di assessore più anziano della giunta che adesso dovrà garantire un minimo di normalità alla macchina amministrativa.

I primi provvedimenti adottati da De Rango riguardano una riorganizzazione degli incarichi dirigenziali per sopperire agli altri provvedimenti derivanti dal blitz in Comune. Ha affidato all’ingegnere Francesco Azzato la responsabilità “ad interim” del settore “Tecnico manutentivo” che era diretto da Francesco Minutolo. Al segretario comunale, l’avvocato Mario Zimbo, ha assegnato invece la responsabilità “ad interim” del settore “Servizi al cittadino” e del settore “Risorse umane – affari generali” dell’Ente nelle more fino alla settimana scorsa di Roberta Vercillo.

Articoli correlati