venerdì,Febbraio 23 2024

Cosenza, Tutino come Marulla: due stagioni in doppia cifra in Serie B

Nella storia del Cosenza l'ultimo ad andare in doppia cifra fu Rivière nel 2020 e, prima ancora, lo stesso Tutino nel 2019.

Cosenza, Tutino come Marulla: due stagioni in doppia cifra in Serie B

Gennaro Tutino nel 2019 con 10 reti, Emmanuel Rivière nel 2020 con 13 e, da ieri, di nuovo Gennaro Tutino che a Modena ha segnato il suo 10° gol in campionato. Due delle ultime tre volte nelle quali un attaccante del Cosenza è andato in doppia cifra in Serie B, a riuscirci è stato l’attaccante napoletano. Il colpo di testa vincente di Modena, tra l’altro, permette a Tutino di eguagliare un primato che apparteneva a Gigi Marulla.

Come Marulla

Il 9 del Cosenza di oggi infatti, ha raggiunto il 9 più importante della storia dei lupi. Tutino è infatti andato in doppia per due campionati di Serie B con la maglia rossoblù. L’unico a riuscirci nella storia era stato Gigi Marulla che lo fece per due anni di fila: 15 gol nel 1990/91 e 10 nel 1991/92. In carriera, l’indimenticato bomber di Stilo c’è riuscito 4 volte in B, visto anche i 10 gol segnati con il Genoa nel 1987 e con l’Avellino nel 1989.

Numeri da capogiro

Nel 2019 Tutino il decimo gol lo segnò alla penultima giornata, quella magnifica sforbiciata da “Figurine Panini” contro il Venezia. Ora invece ha praticamente un girone intero per provare a migliorarsi ed a superare la sua migliore annata, quella di Salerno nel 2021, quando il classe 1997 riuscì a segnare 13 reti, centrando la promozione in Serie A con i granata. Ne servono altri 4 e, senza i 7 pali colpiti, magari la quota sarebbe già stata superata. Ma al di là dei numeri, un Gennaro Tutino così forse non si era mai visto.