domenica,Maggio 19 2024

Cosenza, Francesco Luberto aderisce a Forza Italia nella corrente gentiliana

Chiusa l'esperienza del sodalizio con Bianca Rende. Il Consiglio comunale di Cosenza cambia ancora fisionomia

Cosenza, Francesco Luberto aderisce a Forza Italia nella corrente gentiliana

Continua a rimescolare le proprie carte il Consiglio comunale di Cosenza con una cadenza ormai ciclica. Ad essere interessato da stravolgimento questa volta è il gruppo “Bianca Rende Sindaca”. L’ex aspirante prima cittadina e Francesco Luberto hanno deciso di separarsi per volontà di quest’ultimo, che torna così nell’alveo di provenienza: il centrodestra.

Ha aderito a Forza Italia, posizionandosi nell’area che fa capo ad Andrea Gentile, figlio dell’ex senatore Tonino. Per Luberto non è una novità, in quanto ebbe un ruolo amministrativo a Castrolibero proprio indossando la casacca degli azzurri. Nei giorni scorsi la stretta di mano con l’assessore all’Agricoltura della Regione Calabria, nonché coordinatore di Forza Italia in provincia di Cosenza, Gianluca Gallo.

Tornando all’assetto del pubblico consesso di Palazzo dei Bruzi, Francesco Luberto non formerà il gruppo di Forza Italia insieme agli occhiutiani presenti in Comune. La sua collocazione verrà studiata con la segretaria generale Viriginia Milano e ne sarà data lettura al primo Consiglio utile. Stesso discorso per Bianca Rende. Complicato entrare nel Gruppo Misto, il gioco ad incastro delle Commissioni è stato appena completato.

Articoli correlati