Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fragomeni a Cosenza, conto alla rovescia della Boxe Popolare. Ecco il programma

Fragomeni a Cosenza, conto alla rovescia della Boxe Popolare. Ecco il programma

E’ cominciato il conto alla rovescia per l’attesa tre giorni pugilistica che vedrà la partecipazione del campione del mondo WBC, Giacobbe Fragomeni. La manifestazione è stata organizzata dall’ASD Boxe Popolare

E’ cominciato il conto alla rovescia per l’attesa tre giorni pugilistica che vedrà la partecipazione del campione del mondo WBC, Giacobbe Fragomeni. La manifestazione è stata organizzata dall’ASD Boxe Popolare con il patrocinio dei Comuni di Cosenza e Rende, del Coni e della Federazione Pugilistica Italiana.

Si inizierà venerdì 5 maggio alle 16.30 presso la palestra popolare dello stadio San Vito-Marulla, con un allenamento diretto dal campione e destinato a tutti i praticanti amatori ed agonisti di qualsiasi disciplina da ring. Nel corso della seduta Fragomeni illustrerà ai suoi allievi cosentini alcune delle tecniche che gli hanno consentito di conquistare la prestigiosa cintura mondiale.

Sabato 6 maggio è previsto un doppio appuntamento. La mattina alle ore 10.30 nella palestra dello stadio San Vito si svolgerà un seminario dal titolo “Processi di apprendimento nell’età evolutiva attraverso lo sport: modelli teorici e paradigmi didattici”. Il seminario col patrocinio scientifico del Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università della Calabria e moderato da Claudio Dionesalvi sarà tenuto dal docente Unical Giancarlo Costabile e dal formatore regionale FPI Gianfranco Tallarico. L’evento ha ottenuto il riconoscimento del Settore Tecnici Sportivi della Federazione Pugilistica Italiana e, pertanto, sarà valido a tutti gli effetti per la formazione continua di tecnici ed aspiranti tecnici FPI. La giornata continuerà alle ore 17:00 al Centro Commerciale Metropolis con l’attesa riunione pugilistica giunta alla sua terza edizione. A bordo ring Giacobbe Fragomeni, mentre sul quadrato saliranno alcuni tra i più forti pugili calabresi impegnati contro i loro colleghi di Puglia, Abruzzo e Campania.

La tre giorni si concluderà domenica 7 maggio alle ore 10.00 al parco Collodi di contrada Andreotta di Castrolibero con il terzo criterium regionale giovanile a cui parteciperanno i bambini delle associazioni sportive Fpi di Cosenza, Reggio Calabria, Lamezia e Catanzaro.

Giacobbe Fragomeni è un pugile di origine calabrese, cresciuto nel popolare quartiere milanese di Stadera. Si è avvicinato alla boxe all’età di 21 anni, polverizzando tutti i record immaginabili. Da dilettante è stato atleta della nazionale italiana, conquistando un bronzo ai campionati mondiali di Budapest, un oro ai campionati europei di Minsk e partecipando all’olimpiade di Sidney nel 2000. Nel 2001 passa al professionismo. Un drammatico infortunio al tendine del bicipite brachiale non gli impedisce la scalata mondiale.

Nel 2008 Fragomeni conquista il titolo di campione WBC dei pesi massimi leggeri, cintura appartenuta anche a Massimiliano Duran. Il titolo resta nelle sue mani fino al 2009. L’ultima occasione mondiale nel 2013 a Chicago, sfumata contro Krzysztof Wlodarczyk. Fragomeni è un pugile in attività con al suo attivo 41 incontri da professionista. Nel suo curriculum extrasportivo la partecipazione all’edizione 2016 del reality televisivo “L’Isola dei famosi”, che vince con il 65% dei voti.

Related posts