Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sangineto, sequestrata la discoteca “Mamaeli”: era priva di autorizzazioni

Sangineto, sequestrata la discoteca “Mamaeli”: era priva di autorizzazioni

La scorsa notte i Carabinieri della Compagnia di Scalea hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo emesso di urgenza dalla Procura di Paola, a seguito delle risultanze investigative raccolte dai militari della Stazione di Cittadella del Capo, di una nota discoteca, il “Mamaeli”, che movimenta le notti della movida della costa dell’Alto Tirreno cosentino.

Con l’apposizione dei sigilli, i militari dell’Arma hanno deferito in stato di libertà il gestore del locale responsabile di aver inaugurato il locale senza le previste autorizzazioni e di non aver adottato le previste misure finalizzate alla prevenzione degli incendi.

L’operazione si inserisce nell’ambito dei mirati servizi posti in essere dai Carabinieri finalizzati al controllo delle attività di particolare interesse turistico della costa al fine di garantire una movida sicura durante la stagione estiva.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it