Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rende che giornata, prima l’ammissione poi i calendari. Esordio con la Reggina

Rende che giornata, prima l’ammissione poi i calendari. Esordio con la Reggina

La squadra biancorossa prima fa festa per l’ammissione e poi si gode i calendari in diretta. Sarà derby già alla prima giornata contro gli amaranto.

Il Collegio di Garanzia del Coni ha dato parere favorevole in riferimento al ricorso presentato dalla società del presidente Fabio Coscarella, a seguito della decisione del Consiglio Federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio di escludere la compagine biancorossa dal prossimo campionato di Serie C. La Lega Pro si è vista obbligata a modificare la composizione dei gironi fornendo solo le prime tre giornate. Le restanti giornate del campionato saranno rese note in occasione dell’Assemblea dei club di Lega Pro, che è stata fissata per il giorno 24 agosto, presso la sede della Lega Pro. Così il presidente Gravina: “Dobbiamo essere felici per una città e una società che fanno parte della Serie C. Posso dire però che non mi sono piaciute le modalità, le regole devono essere rispettate da tutti per non far saltare gli equilibri. Soprattutto per quei presidenti che fanno sacrifici”.
Una festa quella del Rende che è durata poche ore, il tempo di sedersi comodi sul divano per sapere contro chi sarà l’esordio dei biancorossi. Alla fine il verdetto: il Rende giocherà in casa contro la Reggina il 26 agosto. Subito derby. Poi il 2 settembre Akragas-Rende. Terza giornata Rende-Siracusa il 9 settembre. (co.ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it