Tutte 728×90
Tutte 728×90

Amantea, la Cassazione annulla l’ordinanza di Caruso e Bazzarelli

Amantea, la Cassazione annulla l’ordinanza di Caruso e Bazzarelli

La Cassazione ha annullato con rinvio le due ordinanze relative alle posizioni di Emilio Caruso e Giacomo Bazzarelli.

La procura di Paola riteneva illogico il provvedimento emesso nei confronti dell’ex capo della polizia municipale di Amantea e dell’agente municipale.

Il Riesame aveva derubricato il reato di turbativa d’asta

Caruso e Bazzarelli erano stati scarcerati dal tribunale del Riesame di Catanzaro che aveva derubricato il reato di turbativa d’asta in abuso d’ufficio. I magistrati hanno ritenuto di presentare ricorso e oggi la Cassazione ha annullato le due ordinanze, disponendo un nuovo esame ad altra sezione del Tdl di Catanzaro.

I due indagati, Caruso e Bazzarelli, avrebbero truccato i lavori per il servizio dei parcheggi a pagamento. (a. a.)

Related posts