Tutte 728×90
Tutte 728×90

Castrolibero, accusato di sequestro: ora il marito denuncia la moglie

Castrolibero, accusato di sequestro: ora il marito denuncia la moglie

L’uomo di Castrolibero, accusato di aver sequestrato la moglie, denuncia la donna. Ecco cosa è successo.

Questa mattina l’uomo, 41 anni, di Castrolibero, accusato di aver sequestrato la moglie chiudendola a casa per tre giorni, ma in realtà il caso sarebbe circoscritto solo alle ore mattutine, ha depositato in procura una denuncia contro la donna.

Caso giudiziario

Le ipotesi di reato sono quelle di simulazione di reato, calunnia e diffamazione perché secondo l’indagato le accuse sono false e inventate, fatte solo per screditare l’uomo che con i precedenti penali che aveva, rischiava il carcere se fosse stato accusato di un reato grave come il sequestro di persona. Un dispetto fatto dalla donna che, sostiene A. M., aveva le chiavi di casa e il telefonino dal quale poi ha chiamato i carabinieri per raccontare la sua versione dei fatti.

L’uomo, quindi, contesta la credibilità della dichiarazioni rese ai militari dell’Arma di Cosenza e per questo motivo ha affidato all’avvocato di fiducia, Chiara Penna, la querela che ora è al vaglio della magistratura inquirente di Cosenza. Intanto, la difesa intende fare ricorso al Riesame per chiedere l’annullamento della misura cautelare applicata dal giudice monocratico di Cosenza. L’indagato attualmente si trova agli arresti domiciliari nella casa dei suoi genitori. (a. a.)

Related posts