CronacaSenza categoria

Operazione “Vulture”, ecco tutte le zone in cui sono avvenuti furti e rapine

L'operazione "Vulture" ha colpito tantissimi comuni della provinci di Cosenza. Secondo i carabinieri, i danni sono stimati in 700mila euro.

Operazione “Vulture” è il nome dell’inchiesta coordinata dal procuratore capo di Cosenza, Mario Spagnuolo e dal suo sostituto procuratore Giuseppe Cava che all’alba di oggi ha portato all’arresto di 19 persone. Il reato contestato ai componenti dell’organizzazione criminale – composta da soggetti di nazionalità rumena, moldava ed italiana situati tra Cosenza e Corigliano-Rossano – è quello di associazione a delinquere.

Operazione “Vulture”, ecco i comuni colpiti dai due gruppi criminali

Comprovati, secondo i carabinieri, la responsabilità in ordine a 38 furti, perpetrati in danno di bar, tabacchi, sale giochi e scommesse, distributori di carburanti, supermercati, cash & carry, concessionarie auto, aziende per la produzione di mezzi ed utensili da lavoro, per la produzione e distribuzione del caffè, per la distribuzione del gas, impresi edili delle province di Cosenza, Catanzaro, Vibo Valentia e Taranto. Colpi messi a segno esattamente a Cosenza, Rende, Montalto Uffugo, Amantea, Paola, Villapiana, Mangone, Diamante, Lamezia Terme, Corigliano-Rossano, Bisignano, Cetraro, Palagiano, Cassano all’Ionio, Pizzo Calabro, Camigliatello Silano per un danno complessivo stimato in circa 700mila euro. Questo e tanto altro è l’operazione “Vulture”.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo per la cronaca giudiziaria nel Distretto di Catanzaro. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina