In evidenza homePolitica

Coronavirus, annullate tutte le gite scolastiche in Italia e all’estero

Il Consiglio dei Ministri ha deciso di annullare tutte le gite scolastiche degli studenti sia in territorio italiano sia all'Estero.

Gli studenti italiani di ogni ordine e grado non potranno andare in gita scolastica. Lo ha deciso il Consiglio dei Ministri nella serata di oggi. Il decreto di Legge è stato approvato dalla squadra di Governo di Giuseppe Conte ed è solo il primo di una serie di provvedimenti che serviranno a contrastare l’epidemia da coronavirus. «Teniamo alla salute dei cittadini italiani e per questo motivo abbiamo deciso di prendere questi provvedimenti» ha dichiarato il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte.

Coronavirus, stop agli eventi sportivi in Lombardia e Veneto

Il presidente Giuseppe Conte, inoltre, ha comunicato che ci sarà un innalzamento dei controlli su tutto il territorio italiano per fronteggiare l’emergenza da contagio del coronavirus, che ad oggi ha provocato il decesso di due persone. Sono 76 invece i casi in tutta Italia, la maggior parte in Lombardia. Poi Veneto, Lazio e Piemonte. Secondo quanto si apprende, i provvedimenti del CDM riguardano anche le manifestazioni sportive e le manifestazioni pubbliche. Il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora domani bloccherà tutti gli eventi in Lombardia e Veneto. Questo significa che le partite di calcio, valevoli per i campionati di serie A, serie B, serie C e tutte le categorie dilettantistiche non saranno disputate.

I casi di Coronavirus in Italia (aggiornamento ore 23.48)

Il capo della protezione civile, Angelo Borrelli ha spiegato che i casi di coronavirus accertati in Italia sono 76: 54 in Lombardia, 17 in Veneto, 2 in Emilia Romagna, 2 nel Lazio e 1 in Piemonte. Trentatré persone sono ricoverate con sintomi, di cui diciotto in terapia intensiva, mentre 11 sono in isolamento domiciliare. Due i morti. Solo una persona è stata dimessa allo Spallanzani di Roma.

Le misure adottate nei focolai del coronavirus

Giuseppe Conte, inoltre, ha dichiarato che nessuno potrà entrare o uscire dai comuni, in tutto sono undici, interessati dal coronavirus. «Confidiamo nel buon senso delle persone, affinché si evitano profili penali. Per questo motivo abbiamo allertato le forze di polizie, che vigileranno il territorio, e se sarà necessario saranno messe in campo anche le forze armate». Infine, lo stilista Giorgio Armani ha deciso che domani farà sfilare le sue modelle a porte chiuse. L’evento di moda sarà trasmesso in streaming sul sito www.armani.com.

Rinviata Inter-Sampdoria, la decisione del sindaco di Milano

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala in serata ha deciso di rinviare la partita di serie A tra Inter e Sampdoria. «Dal Consiglio dei Ministri riceviamo alcune prime istruzioni relative a misure da applicare nel Comune di Milano. In particolare si sospendono le lezioni nelle Università, mentre per le scuole il Ministero competente non ha disposto misure restrittive se non la sospensione delle gite scolastiche. La partita Inter-Sampdoria di domani sera verrà rinviata, così come tutti gli altri eventi sportivi programmati. Domani mattina in Prefettura rifaremo il punto» ha concluso il primo cittadino della Metropoli lombarda. Non si giocheranno, tuttavia, neanche Atalanta-Sassuolo e Verona-Cagliari.

Tags
Mostra altro

Antonio Alizzi

Giornalista professionista dal 13 giugno del 2012. Dal 2002 al 2006 ho lavorato con "La Provincia Cosentina", curando le pagine del calcio dilettantistico. Nel 2006 passo al quotidiano regionale "Calabria Ora", successivamente "L'Ora della Calabria", in servizio presso la redazione sportiva. Mi sono occupato del Cosenza calcio e delle notizie di calciomercato. Nel 2014, inizio l'avventura professionale con il quotidiano nazionale "Cronache del Garantista", scrivendo per la cronaca giudiziaria nel Distretto di Catanzaro. Ora collaboro con Cosenza Channel e due riviste nazionali.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina