In evidenza homePolitica

Calabria, coprifuoco e dad per medie e superiori: Spirlì pronto a firmare l’ordinanza

Troppi contagi, il presidente facente funzioni Nino Spirlì pronto a misure forti per due settimane. Ecco cosa succederà in Calabria.

COPRIFUOCO IN CALABRIA, SPIRLI’ FIRMA L’ORDINANZA (LEGGI QUI)

Didattica a distanza per scuole medie e superiori, in presenza per asilo ed elementari, restrizioni per parenti in visita a degenti nelle Rsa, in ospedale e nei poliambulatori, limitazioni per visite considerate non urgenti, coprifuoco dalla mezzanotte alle cinque del mattino per la popolazione di tutta la Calabria.

Troppi contagi in poco tempo

Questi in sintesi i punti salienti di un’ordinanza che, da quanto si apprende da alcune indiscrezioni, il presidente facente funzioni Nino Spirlì è pronto a firmare. Considerato l’alto tasso di contagi che sta colpendo la Calabria, si sta pensando per due settimane di porre delle restrizioni per arginare il contagio. I sindaci sarebbero già stati allertati. Le misure sono state pensate per soffocare i vari focolai e sperare di arrivare a Natale con dati molto più incoraggianti.

Mostra altro

Alessia Principe

Alessia Principe è una giornalista professionista. Nata a Cosenza, si è laureata in Giurisprudenza all’Università degli studi di Messina. Durante gli studi, ha iniziato a lavorare come cronista per il quotidiano Edizione della Sera, occupandosi di cronaca. Subito dopo la laurea è diventata parte della redazione del quotidiano regionale Calabria Ora occupandosi delle pagine di spettacoli e cultura. Con la nomina di Piero Sansonetti come direttore de L’Ora della Calabria, ha ricoperto il ruolo di responsabile del settore Spettacoli e Cultura dell'inserto “Macondo”. Nel 2014, è stata responsabile per la Calabria delle pagine di Cultura del quotidiano Il Garantista. Nel 2016 la sua mostra video-fotografica “Stati Uniti della Sila”, è stata esposta a Palazzo Arnone, prima personale realizzata interamente con smartphone a essere ospitata da una galleria nazionale in Italia. Nel 2018 ha pubblicato “Tre volte”, il suo primo romanzo per i tipi di Bookabook. Scrive di cinema per il blog dell’Huffington Post e racconti per riviste letterarie. Ha partecipato alla stesura della sceneggiatura del documentario “Il sogno di Jacob” ispirato alla vita di Nik Spatari e alla nascita del Musaba.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina