mercoledì,Luglio 24 2024

Processo a Carmine Greco, chiesta pesante condanna

La Dda di Catanzaro ha invocato una pesante condanna per il maresciallo dei carabinieri forestale, Carmine Greco. Sentenza a fine mese.

Processo a Carmine Greco, chiesta pesante condanna

La Dda di Catanzaro ha chiesto 16 anni di carcere per il maresciallo dei carabinieri forestale, Carmine Greco, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Si tratta di un filone investigativo riconducibile alla maxi-inchiesta antimafia denominata “Stige“, condotta contro le cosche di Cirò Marina.

In sede di requisitoria, la pubblica accusa ha ricostruito le indagini e l’andamento processuale, arrivando alla conclusione che Carmine Greco abbia realmente favorito le cosche e in particolare gli imprenditori di San Giovanni in Fiore, i fratelli Spadafora, accusati di mafia. Le discussioni difensive si terranno il prossimo 25 novembre, giorno in cui il tribunale collegiale di Crotone emetterà la sentenza di primo grado.

Articoli correlati