Cosenza Calciocscalcio1

Guarascio come Babbo Natale: «Cosenza, prenderemo l’attaccante»

Guarascio si traveste da Babbo Natale e annuncia che il Cosenza interverrà sul reparto offensivo per puntellare «una rosa di primissimo livello».

Eugenio Guarascio ha parlato al Tg Ten. La notizia? A gennaio arriverà un attaccante: «In sede di mercato interverremo soprattutto nel reparto offensivo, è inutile nasconderlo: la differenza nel calcio la fanno i gol. Possiamo esprimere il miglior gioco al mondo – ha detto il numero uno di via degli Stadi – ma bisogna segnare». La mancata vittoria contro il Venezia e la sconfitta di Cremona hanno convinto il numero uno di Ecologia Oggi ad intervenire. Come per le passate stagioni, si ripresenta la necessità di rinforzare la prima linea. Cosa che il ds Trinchera ha già dimostrato di saper fare adeguatamente.

Guarascio e l’attaccante

Ecco le parole complete del patron rossoblù. «Questo 2020 è stato un anno positivo per noi – ha detto Guarascio -. In mezzo alle difficoltà della pandemia, col pubblico assente dallo stadio, siamo riusciti a chiudere bene la stagione passata. Adesso il contesto è addirittura peggiorato e si sente la mancanza dei nostri tifosi». Il patron ha poi espresso la propria opinione sulla rosa a disposizione di Occhiuzzi. «Saremo, come sempre, puntuali sul mercato. Credo comunque che l’organico sia di primissimo livello. Ci mancano dei punti, certo, ma sono convinto che riusciremo ad essere attrezzati per affrontare al meglio il campionato da gennaio in poi».

Mostra altro

Francesco La Luna

Francesco La Luna è nato a Cosenza nel 1993. Laureato in Lettere Classiche all'Università della Calabria nel 2016 con una tesi sul giornalismo di Vincenzo Padula, ha iniziato la propria carriera giornalistica nel 2013 con il portale online _Ottoetrenta_. Dal 2015 collabora con la redazione sportiva de _Il Quotidiano del Sud_. Dal 2016 al 2018 è stato Ufficio Stampa del Cosenza Calcio, poi ha frequentato il XIV biennio alla Scuola di Giornalismo di Perugia, durante il quale ha collaborato, da stagista, anche con _La Gazzetta dello Sport_. È vincitore della sesta edizione del premio "Tonino Carino" per la sezione giornalismo sportivo.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina