mercoledì,Giugno 29 2022

Cosenza, sirene cagliaritane per Vigorito. Il portiere in partenza?

Il Cosenza e Vigorito potrebbero separarsi. Sul tavolo c'è un'offerta del Cagliari per il portiere bloccato quest'anno da un infortunio.

Cosenza, sirene cagliaritane per Vigorito. Il portiere in partenza?

Nonostante un prestito biennale dal Lecce che scadrà il prossimo anno, le strade tra Mauro Vigorito ed il Cosenza potrebbero dividersi. C’è sul tavolo infatti una proposta del Cagliari in vista del prossimo campionato di Serie B che potrebbe riportare il portiere classe 1990 nella sua terra d’origine.

Destinazione gradita

Seppure gli isolani non gli offrano una maglia da titolare, Vigorito tornerebbe volentieri nella piazza che lo ha lanciato dove ritroverebbe tra l’altro mister Liverani che lo ha già allenato negli anni al Lecce. Il suo esordio in Serie A infatti, fu proprio con la squadra rossoblù nel campionato 2009/2010. Poi il sali e scendi su e giù per l’Italia: Triestina, Lumezzane, Venezia, Vicenza, Frosinone, Lecce e Cosenza le sue tappe. Con i rossoblù l’ottimo inizio di campionato da titolare. Ma il susseguente infortunio che lo ha tenuto lontano dai terreni di gioco per quasi tre mesi ha anche cambiato le gerarchie della porta cosentina, con Matosevic che gli ha definitivamente rubato il posto da titolare. Alla fine sono comunque 18 i gettoni di presenza per Vigorito. Il suo cartellino appartiene al Lecce ma fino al 2023 c’è l’accordo per il prestito al Cosenza. Ora quest’offerta del Cagliari che potrebbe cambiare il futuro del portiere.

Articoli correlati