venerdì,Febbraio 3 2023

Occhiuto: «Il nuovo ospedale di Cosenza si farà in tempi rapidi. Siamo pronti»

A riportare la dichiarazione del Governatore è la consigliera comunale di Palazzo dei Bruzi Antonietta Cozza, che nel corso della presentazione del libro di Guccione ha posto il quesito al presidente

Occhiuto: «Il nuovo ospedale di Cosenza si farà in tempi rapidi. Siamo pronti»

Novità importante riguardo alla realizzazione del nuovo ospedale di Cosenza che Palazzo dei Bruzi ha deliberato di fare sorgere a Vaglio Lise. Ieri pomeriggio, in occasione della presentazione del libro di Carlo Guccione “Amara Verità” in Regione a Catanzaro, il Governatore Roberto Occhiuto si è esposto in maniera netta. A riportare l’episodio in una nota è la consigliera del comune di Cosenza Antonietta Cozza, relatrice dell’evento.

«Occhiuto – ha spiegato – alla mia sollecitazione ha testualmente risposto che il nuovo hub regionale “si farà velocemente. Siamo pronti ad attivare tutte le procedure. Procederemo con speditezza a tutti gli adempimenti per consegnare alla città di Cosenza un nuovo Ospedale“».

Antonietta Cozza spiega che le «è stato chiesto dall’autore di introdurre la presentazione». «Con molto piacere – aggiunge – ho aderito all’invito, ritenendo la questione del debito sanitario un’autentica emergenza politica per la terra di Calabria». Ha discusso del tema con l’autore e, appunto, col presidente della giunta regionale. «La presenza del Governatore – evidenzia – era troppo ghiotta per potermela, soprattutto nella mia veste di consigliere comunale della città di Cosenza, ingenuamente, lasciare sfuggire. Ho colto la palla al balzo e, nel corso della discussione, gli ho chiesto di pronunciarsi sulla realizzazione del nuovo Ospedale della Città di Cosenza, per il quale il Consiglio comunale ha individuato il sito di edificazione nell’area di Vaglio Lise».

La risposta fornita da Occhiuto è considerata da Antonietta Cozza «una gran bella notizia» che «se da una parte rafforza un proficuo rapporto di sinergica interlocuzione istituzionale, dall’altra getta le basi per dotare la regione Calabria di un formidabile presidio di diagnosi, cura e ricerca. Al servizio non solo della città e della provincia di Cosenza, ma dell’intera regione».

«Il nuovo Ospedale di Cosenza, così per come è stato progettato, sarà un hub regionale di altissimo e raffinato livello. Registro la manifesta volontà del presidente Occhiuto con soddisfazione e orgoglio – conclude nel suo intervento – perché proiettata a realizzare un significativo tratto identitario del progetto “Cosenza2050”, presentato agli elettori dal sindaco Franz Caruso e nel quale, io da consigliere di maggioranza, mi identifico perfettamente».

Articoli correlati