venerdì,Marzo 1 2024

Cosenza, “Le Tre Sorelle” tornano fruibili sull’isola pedonale

Vandali avevano dato sfogo alle loro frustrazioni deturpando l'opera del Mab in due punti il 10 ottobre del 2022

Cosenza, “Le Tre Sorelle” tornano fruibili sull’isola pedonale

Restaurata e incellofanata in previsione dell’imminente arrivo del Carnevale. Una delle opere più significative del Mab, “Le Tre Sorelle” di Antonietta Raphael Mafai, è stata restituita ai cosentini in tutta la sua bellezza. Come noto, dei vandali avevano dato sfogo alle loro più intime frustrazioni deturpandola in due punti. Il 10 ottobre del 2022 furono danneggiati il volto di Miriam e il braccio di Simona. 

L’indignazione fu generalizzata, anche perché simili gesti sull’isola pedonale sono purtroppo all’ordine del giorno. I lavori sono stati eseguiti dalla Bretia Restauri dell’architetto Amedeo Lico, mentre Palazzo dei Bruzi si è occupato di ricollocare l’opera al proprio posto. Da ieri può essere di nuovo ammirata in tutto il suo splendore. «Il mab è un patrimonio importante per la nostra città e il nostro impegno è massimo per preservalo» ha commentato il consigliere Francesco Turco che si è interessato della cosa fin dall’anno scorso. 

Articoli correlati